Abbazia di Sant'Antimo:
nuovi orari messe e canti gregoriani

Corte dei Venti News 29 set 2021

Sei un turista in vacanza nella zona di Montalcino o vuoi comunque trascorrere una giornata di pace tra natura e spiritualità? Una visita all'abbazia di Sant'Antimo allora è ciò che fa per te! Scopriamo insieme i nuovi orari d'apertura e altre curiosità sul magnifico monastero considerato tra le massime espressioni del romanico toscano!


Abbazia di Sant'Antimo: orari di apertura al pubblico e altre informazioni utili


Abbazia di Sant'Antimo Nuovi orari messe e canti gregoriani

Situata nell'incantevole e solitaria Valle dello Starcia ai piedi di Castelnuovo dell'Abate, all'interno del comune di Montalcino, l'abbazia di Sant'Antimo rientra tra i luoghi che meritano di essere visitati almeno una volta nella vita. Essa ci appare all'improvviso in modo quasi soprannaturale al termine di una strada panoramica di rara bellezza, tra bellissimi vigneti, uliveti e antichi casolari.

La radura sulla quale si erge la celebre abbazia è uno spettacolo unico per lo sguardo, circondata da verdi colline e magnifici campi di grano.
Ecco di seguito tutti gli orari in cui è possibile far visita al complesso monastico.

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO:

  • 1 novembre – 31 marzo: tutti i giorni ore 10.30 – 17.00

  • 1 aprile – 30 settembre: tutti i giorni ore 10.00 – 18.30

  • 1 ottobre – 31 ottobre: tutti i giorni ore 10.00 – 18.00


Da notare che l'abbazia e il chiostro osservano 30 minuti di chiusura tra le 13.30 e le 14

ORARI SANTA MESSA:

  • Tutto l'anno dal martedì al venerdì alle ore 11.00 presso la Cripta

  • Domenica e festività alle ore 11.00 Messa internazionale con canti gregoriani

  • Preghiera dell'Angelus e Benedizione, precedute dal suono della campana, sono recitate alle ore 12


Da ricordare che durante la Santa Messa sono vietate le visite turistiche ed è possibile accedere solo per assistere alla celebrazione.
Nei periodi in cui si svolgono i seminari inoltre, la Santa Messa si svolge alle 11.30.

L'abbazia di Sant'Antimo oggi


Abbazia di Sant'Antimo Nuovi orari messe e canti gregoriani

Dopo il rientro dei monaci francesi Premostratensi nella loro terra d'origine a fine 2015, l'abbazia è stata abitata per poco più di un anno da un piccolo gruppo di monaci benedettini olivetani provenienti dalla vicina abbazia di Monte Oliveto Mggiore.
Dal 2017 l'abbazia è gestita dall'arcidiocesi di Siena - Colle di Val d'Elsa - Montalcino ma nessuna comunità monastica vi risiede.
È stata costituita la Comunità di Sant'Antimo, composta da tre sacerdoti diocesani e alcuni laici, con ministeri istituiti, i quali trascorrono presso l'abbazia gran parte delle loro giornate senza però risiedervi.

In un rinnavato spirito dinamico frutto del necessario adeguamento ai tempi ma sempre nel rispetto dei principi cardine delle regole benedettine, scopo della Comunità è promuovere la Parola di Dio attraverso esperienze di preghiera comunitaria e liturgica , di formazione culturale, teologica e musicale.

A tal fine vengono organizzati durante tutto il corso dell’anno vari tipi di attività didattiche e seminari sia per singoli che per gruppi tra i quali corsi di latino, di canto gregoriano, di miniatura ma anche concerti e laboratori per la riscoperta della tradizione erboristica delle antiche farmacie monastiche. Occasione unica questa, per fare un tuffo nel passato ed imparare a curare il nostro corpo con rimedi naturali.

I partecipanti che lo desiderano hanno la preziosa opportunità di alloggiare presso l’abbazia o la foresteria ad essa adiacente a seconda della disponibilità e godere in tal modo di un’esperienza spirituale ed emotiva ancora più profonda.

Dall’abbazia di Sant’Antimo alla Corte Dei Venti: per una giornata all’insegna della pace e della serenità


Abbazia di Sant'Antimo Scopri la Corte Dei Venti

Coloro che decidono di visitare l’abbazia di Sant’Antimo hanno inoltre la piacevole opportunità di proseguire il loro tour con un viaggio in mezzo alla natura, tra magnifici vigneti ed uliveti e degustare il prodotto simbolo del territorio e famoso in tutto il mondo: il Brunello di Montalcino.

A soli 6 Km dal monastero infatti si trova la la Corte Dei Venti, una delle poche aziende vinicole della zona a conduzione familiare e specificamente attrezzate per consentirti di vivere un’esperienza di degustazione completa ed emozionante.

Accolto con affetto dai proprietari in un clima allegro ed informale, avrai modo di conoscere le tecniche della viticoltura attraverso una visita guidata in vigna, di visitare la cantina e il magazzino per concludere poi con la degustazione di vini pluripremiati accompagnati da salumi e formaggi rappresentativi del territorio.
Clicca qui per avere maggiori dettagli sulle offerte e prenota subito la tua degustazione di vini alla Corte Dei Venti!

Scopri le nostre offerte

Scopri i vini, le grappe e l'olio extravergine d'oliva della Corte dei Venti. Acquistali adesso ad un prezzo speciale sul nostro store online.

Acquista adesso
Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@cortedeiventi.com